Buone pratiche: il digitale e la storia dell’arte

Qualche esempio in ordine sparso e “a campione” di buone pratiche che inglobano il digitale in diverse situazioni di ricerca, apprendimento, diffusione della storia dell’arte: Un sito fondativo: risale agli anni Novanta e mantiene la forza di un modello Victorianweb di George Landow, un pioniere nell’applicazione dei nuovi strumenti alla letteratura e alla storia dell’arte…

Le icone Whatsapp e le opere d’arte

Per scrivere questo post ho passato più di mezz’ora a guardare con attenzione le icone di Whatsapp. Lo faccio spesso, in cerca di tracce o riferimenti nuovi alla storia dell’arte. La faccina gialla e blu con le mani sulle guance e la bocca spalancata era già tra le prime emoticon apparse sulle tastiere dei nostri…